Benvenuto su LA CATTEDRALE VERDE VEGETALE DI OLTRE IL COLLE - WEB NETWORK OLTRE IL COLLE
Oltre il Colle, 21 09 17 
CATTEDRALE VEGETALE
· HOME
· L'OPERA IN LETTERE
· L'OPERA IN NUMERI
· COME ARRIVARE
DA PENSIERO A REALTÀ
· IDEAZIONE
· PROGETTAZIONE
· L'AUTORE
· I PARTNER
WORK IN PROGRESS
· PRIMI PASSI
· PRIMA PIANTA
· REALIZZAZIONE
· INAUGURAZIONE
ARCHIVIO
· DOCUMENTAZIONE
LINK OLTRE IL COLLE
· METEO E WEBCAM
· MUNICIPIO 
COLOPHON
© 2008-2017
oltreilcolle.info
Mail:
oicwebinfo[]gmail.com
IN LINEA ORA
In questo momento ci sono 6 Visitatori e 0 Utenti nel Portale
LA CATTEDRALE VERDE VEGETALE DI OLTRE IL COLLE - WEB NETWORK OLTRE IL COLLE
La Cattedrale vegetale o Cattedrale verde di Oltre il Colle (Bergamo) sul monte Arera, seconda cattedrale di Giuliano Mauri dopo la Cattedrale vegetale di Arte Sella

 

L'AUTORE     Cattedrale vegetale

 La Cattedrale vegetale o Cattedrale verde di Oltre il Colle (Bergamo) sul monte Arera, seconda cattedrale di Giuliano Mauri dopo la Cattedrale vegetale di Arte Sella La Cattedrale vegetale o Cattedrale verde di Oltre il Colle (Bergamo) sul monte Arera, seconda cattedrale di Giuliano Mauri dopo la Cattedrale vegetale di Arte Sella

Giuliano Mauri, artista contemporaneo italiano
(Lodi Vecchio, 1938 - Lodi, 2009)

Nato a Lodi Vecchio nel 1938, Giuliano Mauri deve fama e notorietà, anche internazionali, alle sue numerose creazioni naturali, spesso di proporzioni monumentali.

Nella sua carriera ha lavorato tra arte e architettura operando nell'interpretazione della tecnica dell'ARTE-NATURA (Land Art o Earth Art), che con rami, tronchi, corde e materiali naturali e deperibili dà vita a opere d'arte che si disgregano e rinnovano nel tempo. Questi lavori sono basati sulla naturale precarietà dei materiali adottati per la loro realizzazione e sulla certezza che la Natura riempirà i vuoti lasciati dal disfacimento della struttura iniziale, generando quindi opere in continuo divenire che creano anche una sorta di dialogo diretto con l'artista e con l'Uomo.

La Cattedrale vegetale di Oltre il Colle, tra le opere più recenti ma incompiuta a causa della scomparsa dell'autore, è stata portata a termine dal figlio Roberto sulla base dei dettagliati appunti e disegni lasciati dall'artista.

La Cattedrale vegetale o Cattedrale verde di Oltre il Colle (Bergamo) sul monte Arera, seconda cattedrale di Giuliano Mauri dopo la Cattedrale vegetale di Arte Sella
 

La Cattedrale vegetale o Cattedrale verde di Oltre il Colle (Bergamo) sul monte Arera, seconda cattedrale di Giuliano Mauri dopo la Cattedrale vegetale di Arte Sella

Principali opere e partecipazioni di Giuliano Mauri

1976, Biennale Internazionale di Venezia
1977, La Giostra, Galleria Comunale d’Arte Moderna, Bologna; Sant’Agostino, Piacenza
1978, Metafisica del quotidiano, Galleria d’Arte Moderna, Bologna
1979, Le erbe grame non muoiono mai, Galleria d’Arte Moderna, Modena; Galleria Comunale d’Arte Moderna, Ancona; Other Child Book Slovenj Gradec, Warzawa (PL); Casa del Mantegna, Mantova
1980, Mulini a Vento, Lodi
1981, Casa dell’Uomo Raccoglitore, Sant’Agostino, Bergamo; Codici Acquatici Fiume Adda, Lodi
1982, Scale del Paradiso, fiume Adda, Lodi; Scale del Paradiso Cefalù; Mercato del Sale, Milano
1983, Altari Vegetali Galleria Il Gelso, Lodi
1984, La Città del Sole Lodi; Zeppelin Vegetale Galleria Quanta, Milano
1985, Senza Titolo Lodi; Accampamento Padano Milanopoesia, Milano; Casa dell’Uomo, Milano; Casa dell’Uomo, Sassello 
1986, La Terra del Cielo San Carpoforo, Milano; Cornucopia Studio Bassanese, Trieste; Galleria Il Gelso, Lodi 
1987, Le Trombe del Paradiso Pegognaga 
1988, Canti dell’esilio d’Occidente Sant’Arcangelo di Romagna; Bosco sull’isola fiume Tormo, Lodi; Spore Vegetali Villa Barzino, Busalla 
1989, Shakti I Copenhaghen (DK)  1991 Nidi, Monteciccardo 
1992, Albero dei cento nidi, Lodi; XXXVII Triennale, Milano; Torre Vegetale Arte Sella, Borgo Valsugana, Val Sella; Progetti Toplitz (D); Culla per poeti Teramo; Arpa Eolica Tikon Tranekaer (DK); Isole vaganti, fiume Adda, Lodi 
1993, Greifenhain Berlin (D); Art in Nature Symposium, Hannover (D); Athenaeum, Padiglione Italia, Chicago (USA); Cattedrale Vegetale Cottbus (D); Cupole Geovegetative, Kultur Konzepte Sprengel, Munchen (D); Tane della Memoria Kultur Konzepte Sprengel, Munchen (D) 
1994, Spore XII Biennale d’Arte, Penne (Pe) 
1995, Eremo Davide Lazzaretti Spirale Vegetale, Parco Faunistico dell’Amiata, Arcidosso (Gr); Camera di decompressione MAP Museo d’Arte Paolo Pini, Affori (Mi); Natura e Architettura Mole Antonelliana, Torino; Cornucopia Foce del Fiume Roia, Ventimiglia (Im); Spirale Agricola Schlossplatz, Stuttgart (D); Progetto per ipotesi di un nuovo ponte a Sarajevo Amnesty International 
1996, Osservatori per talpe Fondazione Mudima, Milano; Biennial of Art and Nature, Berndorf (A); Scavare il futuro Cagliari; Ciclico Gerundo località Tre Cascine, Lodi; Piatto Solare Fondazione Mudima, Parco di Quarto Oggiaro, Milano 
1997, Ricognizione su Giuliano Mauri Galleria Comunale d’Arte Moderna, Bergamo; Casa della memoria Laumeier Sculture Park & Museum, St. Louis (USA)
1998, La Cabane conferenza di G. Tinberghien su Giuliano Mauri, Centre Georges Pompidou, Paris (F); Art and Nature Triennial Odsherred (DK); Rockefeller Foundation, New York; Grandi cesti per ceppi di castagno King Wood Challock (UK) 
1999, Progetti per un ponte Parkhaus am Bahnhof, Gorlitz (D) 
2001, Osservatori estimativi, fiume Neysa, confine tra Germania (Gorlitz) e Polonia (Zgorzelec); Cattedrale Vegetale località Malga Costa, Borgo Valsugana, Val Sella; Norma Sferisterio, Macerata 
2002, Stromatoliti Galleria Phoenix Etrusca, Capalbio (Li); Anfora Utopie quotidiane, PAC  padiglione di Arte Contemporanea, Milano; Zenobia La visione dell’invisibile Triennale, Milano 
2003, Progetti per Spirale Agricola Buga Monaco (D); Cattedrale Arborea Lubeck (D) 
2004, Tempio vegetale, Lestizze (Ud); Paesaggi dell’Immaginario, Politecnico di Milano 
2005, Zattere migranti, Gallomatese (Ce); Cellule abitative, Scuole statali, Stoccarda (D); Fondazione Cesar Manrique, Lanzarote (E) 
2005-2007, Voliera per umani, Parco di Monza 
2007-2008, Anfiteatro alle foci del Bisenzio, Cantagallo (Po)
2008, L'arte del tessere, diverse sedi in Como
2008-2009, Cattedrale vegetale di Oltre il Colle

La Cattedrale vegetale o Cattedrale verde di Oltre il Colle (Bergamo) sul monte Arera, seconda cattedrale di Giuliano Mauri dopo la Cattedrale vegetale di Arte Sella


Le immagini in questa pagina sono tratte dalla cartella stampa del Parco delle Orobie bergamasche
La Cattedrale vegetale o Cattedrale verde di Oltre il Colle (Bergamo) sul monte Arera, seconda cattedrale di Giuliano Mauri dopo la Cattedrale vegetale di Arte Sella

V.08sv

 


WEB NETWORK OLTRE IL COLLE
cattedraleverde.oltreilcolle.info © 2008-2010 C.M. Leoni
cattedralevegetale.oltreilcolle.info © 2010-2017 C.M. Leoni

È tassativamente vietato prelevare contenuti al fine di pubblicarli in altri spazi web o copiarli, riportarli e/o diffonderli pubblicamente in qualsiasi forma, senza consenso scritto. Web Network Oltre il Colle è un organismo di volontariato a carattere privato.

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0,05 Secondi